Sciolze

Estate, controlli polizia a Porta Nuova

L'identificazione di 158 persone fra italiani e stranieri, un provvedimento di 'daspo urbano', una denuncia per mancato rispetto di un ordine di espulsione. Questo il primo bilancio dei controlli svolti dalla polizia alla stazione di Porta Nuova nel filone torinese di 'Summer clean station', un'operazione condotta a livello nazionale sui dieci scali ferroviari più grandi del Paese anche alla luce del maggiore afflusso di viaggiatori durante il periodo estivo. A Torino è sceso in campo personale della questura e della polizia ferroviaria con il supporto delle unità cinofile e l'impiego di smartphone per la lettura ottica dei documenti e i metal detector per le verifiche sui bagagli. Sono stati impiegati cinquanta operatori suddivisi in dodici pattuglie.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie